PRIMO MAGGIO CANNABICO

La Festa dei lavoratori cannabici

Pubblicato il:

Temi: 

  • Ambiente
  • Cultura
  • Lavoro
  • Leggi
  • Medicina
  • Politica

01.05.2020 - DIRETTA STREAMING dalle 16:00 alle 20:00

Il Cannabiservice (associazione per la tutela del paziente cannabico) dopo il successo del CANNABISERVICE 4.20 LIVE! prosegue il percorso informativo sulla cannabis per portare avanti discorsi di approfondimento e musica nelle case degli italiani.
Dalle ore 16,00 alle ore 20,00 ondemand sul sito www.cannabiservice.net e in diretta sulla pagina Facebook dell’associazione e dei partner che ci supportano.

Il Primo Maggio è la festa globalmente riconosciuta in memoria dei diritti dei lavoratori, dal 1886 ad oggi, in varie vesti, da festa anarchica a festa comunista, da festa popolare a ricorrenza di stragi operaie.
Il 2020 è il primo anno della Festa dei Lavoratori Cannabici, promossa dal Cannabiservice con la collaborazione di Zakalicius, Beleaf, Dinafem, The Hemp Club.
Zak dal suo canale Instagram integra la diretta con ospiti e Djset dalle 16.00 alle 16.30.
Dopo di che la musica live si alterna con figure professionali, in scaletta: importanti produttori di cannabis, breeder di note banche seme, aziende agricole che hanno fatto la storia dell’alimentare e introdotto materiali industriali hemp.

Gli ospiti più attesi sono senza dubbio i rappresentanti della classe politica:
On. Matteo Mantero (M5S), Nicola Oddati (PD) e Riccardo Frega (Radicali).
L’intervista tripla di propone di avviare un discorso aperto al futuro post-pandemico, ascoltando le opinioni sulle disobbedienze e incentivando una visione ampia del mondo del lavoro anche in prospettiva alla possibilità di legalizzazione.

Durante la diretta, essendosi dimostrato uno strumento utile di interconnessione con il pubblico durante il 420!Live, le domande postate in diretta sui nostri social saranno riproposte agli ospiti: avvocati, medici e farmacisti sono a disposizione per eliminare dubbi in modo concreto.

Il Primo Maggio Cannabico, alla sua prima edizione, non vuole essere il nuovo evento dell’anno ma un punto di partenza per l’apertura di dialoghi senza antagonismi, nell'unione delle forze per una ripresa economica e sociale, assecondando la green economy che ci è stata imposta dalla quarantena, la stessa che ha eletto la cannabis a livello globale prodotto di prima necessità per utilizzo pratico.

Segui il programma sul sito www.cannabservice.net e sui social Facebook.
Per info scrivi a cannabiserviceitalia@gmail.com

Hai letto:
Titolo: PRIMO MAGGIO CANNABICO

Pubblicato il:

Temi: 

  • Ambiente
  • Cultura
  • Lavoro
  • Leggi
  • Medicina
  • Politica

Condividi: